La cipolla rossa di Tropea: origine e usi di un tesoro della Calabria

    La cipolla rossa di Tropea è coltivata tra Nicotera, in provincia di Vibo Valentia, e Campora San Giovanni, nel comune di Amantea, in provincia di Cosenza, e lungo la fascia tirrenica. Viene prevalentemente prodotta tra Briatico e Capo Vaticano. Conosciuta anche come “oro di Calabria”, la cipolla di Tropea è una eccellenza agroalimentare del nostro Paese: si tratta, infatti, di un prodotto IGP noto in tutto il mondo per il suo gusto dolce e gradevole facilmente riconoscibile dal suo colore che varia tra il rosso acceso e il viola, e che va da una forma allungata a una forma a palla.

    Storia ed origini

    Fonti storiche e bibliografiche attribuiscono l’introduzione della cipolla nel bacino mediterraneo e in particolare in Calabria, prima ai Fenici e poi ai Greci. Molto apprezzata nel Medioevo e nel Rinascimento, era un prodotto fondamentale per l’alimentazione e per l’economia locale, venduta ed esportata via mare in Tunisia, Algeria e Grecia. Numerosi scritti di viaggiatori, che arrivarono in Calabria fra il Settecento e l’Ottocento, descrivono le meraviglie delle comuni cipolle rosse di Tropea dal gusto dolce e non pesante. La cipolla rossa di Tropea Calabria IGP si diffonderà, comunque, con maggiore impulso solamente in seguito, nel periodo borbonico. Vanta la denominazione IGP sin dal 2008 ed è un prodotto che si cita spesso e volentieri quando si parla di cucina italiana.

    Caratteristiche, proprietà, benefici e tipologie della cipolla di tropea

    La cipolla di Tropea è croccante e dal colore rosso vivo. Si presta a una vasta gamma di gustose preparazioni culinarie. Il suo colore rosso è dovuto all’elevato contenuto di antocianine, composti polifenolici-solforati che appartengono alla famiglia dei flavonoidi. Gli antociani o antocianine, svolgono la funzione di antiossidanti e preservano la degenerazione e l’invecchiamento cellulare, in particolar modo sono utili per prevenire problemi a carico del microcircolo e quindi tutto ciò che riguarda la circolazione, i capillari e le vene. Il gusto è determinato in particolare dalla consistente presenza di zuccheri tra i quali glucosio, fruttosio, saccarosio. Ha notevoli proprietà nutritive ed è anche un tonico delle vene e delle arterie e le protegge da eventuali traumi, esercitando quindi un’azione antiemorragica e agendo positivamente sull’ipertensione. Il contenuto di tioli è importante per contrastare l’accumulo di grasso all’interno dei vasi sanguigni. Contribuisce alla dieta alimentare con circa 20 calorie per 100 grammi di prodotto fresco. Questo ortaggio contiene vitamina C, vitamina E, ferro, selenio, iodio, zinco e magnesio. Le proprietà benefiche del bulbo sono molteplici; uno di questi è il potere antisclerotico che porta beneficio per il cuore e le arterie, e previene il rischio di infarto, molto utile a conciliare il sonno per la sua proprietà di sedativo naturale. La cipolla rossa di Tropea viene molto usata in inverno in quanto è anche un buon antibiotico naturale, cosa che la rende preziosa in caso di raffreddore e influenza. È nota quale rimedio per le malattie e i traumi della pelle, permette di proteggerla dalle sollecitazioni del sole (quindi andrebbe consumata soprattutto in estate) e dà sollievo in caso di scottature. Buon diuretico, previene la calcolosi renale ed è anche indicata in caso di infezioni intestinali. Se cotta troppo a lungo può perdere le sue proprietà, quindi è consigliabile soffriggerla leggermente, evitando lunghe cotture. Infine, le cipolle rosse di Tropea sono anche un efficace afrodisiaco.

    Le principali tipologie della cipolla di Tropea sono tre:

    • a trottola, caratterizzata da un sapore particolarmente dolce
    • tronco-conica, caratterizzata da un sapore spiccatamente agrodolce
    • ovale, caratterizzata da un sapore deciso e intenso

    La cipolla rossa di tropea nelle preparazioni culinarie

    Le cipolle rosse di Tropea possono essere utilizzate per dare gusto e sapore a molteplici preparazioni culinarie. Tra le ricette più rinomate segnaliamo le seguenti: baccalà al forno con cipolle, ciambottino di cipolla, cipolle al gratin, cipolla con fagioli, pasta con le cipolle, tonno e cipolle, marmellata di cipolle da accompagnare con diverse tipologie di formaggi, e molto altro ancora. Data la sua proprietà di lunga conservazione la si può usare tutto l’anno se conservata sott’aceto, sotto forma di marmellata, o semplicemente conservata in treccia e appesa. Molto apprezzata anche la cipolla caramellata. La cipolla rossa di Tropea non è consumata solo in Calabria ma viene esportata ed usata anche a Milano, Roma ed all’estero. Sul nostro shop vendiamo online la Cipolla rossa, Cipolla Rossa di Tropea in Agrodolce, Patè di Cipolla Rossa di Tropea IGP, Confettura di Cipolla Rossa di Tropea IGP ed altre delizie tutte da gustare.

    Acquista online la cipolla rossa di Tropea!

    ACQUISTA ORA

    Contattaci, ti risponderemo al più presto

    Accetto le condizioni di trattamento dei dati del presente sito web
    IT
    IT