Soppressata Grecanica Calabrese

    • €11,00
    • Risparmia €2
    Tasse incluse.

    Ne sono rimasti solo 32 !

    La soppressata grecanica è uno dei prodotti più famosi della tradizione calabrese. La soppressata grecanica viene realizzata tagliando a punta di coltello una selezione di parti nobili di prosciutti, spalle, rifili di pancetta e grasso tenero, impastata con sale, aromi naturali fra cui il finocchietto selvatico raccolto a mano, sale e pepe nero. L'impasto così ottenuto viene inserito nel budello naturale e questo stesso legato a mano. Appese ancora fresche le soppressate grecaniche vengono lasciate a stagionare per almeno 3 mesi e durante questo periodo ad intervalli regolati vengono affumicati in modo artigianale secondo tradizione secolare. In questo tipo di soppressata è presente la crema di peperone rosso ed il prodotto finito è bianco, possono essere presente invece al suo interno delle scaglie di peperoncino calabrese piccante. Mi piace farti notare qui come tutti i prodotti per tradizione non hanno conservanti aggiunti ma come unico conservante naturale vengono leggermente affumicati usando raspi di vitigni appassiti, rametti di ulivo, erbe officinali dell'Aspromonte. Ogni singola soppressata artigianale pesa circa 400 g ed in questa selezione puoi anche scegliere di che tipo di carne acquistare, infatti nel menù a tendina trovi sia la soppressata grecanica calabrese prodotta da maiale bianco sia quella prodotta da maiale nero Apulo Calabrese allevato allo stato brado più pregiata della prima. La durata del prodotto stagionato e conservato sottovuoto è come per legge 12 mesi. Ti consiglio prima di consumare la soppressata, di levarla dal sottovuoto almeno 24 ore prima il consumo.  


    Ti consigliamo anche le seguenti leccornie


    IT
    IT