Peperoncino a Fiammella - horecahub.myshopify.com

Peperoncino a Fiammella

  • €2,50

Ne sono rimasti solo 24 !

Prodotto tipico Calabrese, coltivato curato raccolto e trattato nei minimi dettagli e la massima qualità dall'azienda specializzata
I prodotti sono preparati secondo metodi di conservazione tradizionali calabresi, lavorati con passione ed esperienza, in maniera tale da conservare tutto il sapore, la consistenza e le caratteristiche delle materie prime della nostra terra.
Se ami il piccante non puoi non assaggiare gli squisiti peperoncini interi a fiammella . Attento però… Noi ti abbiamo avvisato!

Ingredienti: peperoncino a fiammella, olio d’oliva.

suggerimento: Pasta con peperoncini a fiammella. Un tipico primo piatto della cucina napoletana preparato con peperoncini a fiammella o friggitelli, sugo di pomodorini, basilico, aglio e pecorino romano: ricetta, ingredienti, dosi, calorie e foto della preparazione. Per preparare questo primo piatto di stagione occorrono dei peperoncini carnosi e sodi possibilmente freschi ovvero appena raccolti come i nostri messi in olio. Eliminate il torsolo ed asportate i semi. Se i peperoncini sono grandi affettateli a rondelle, nel caso contrario se sono cornetti sottili ed allungati come fiammelle, potete anche eliminare solo il peduncolo e friggerli interi. Prendete una padella antiaderente, versatevi l’olio extravergine di oliva ed aggiungetevi uno spicchio di aglio affettato. Aggiungete i peperoncini già in olio e fateli friggere a fiamma bassa. Quando sono cotti, toglieteli dall’olio utilizzando una schiumarola, metteteli in una terrina e salateli. Lavate i pomodorini maturi ma sodi, tagliateli a metà e privateli de semi. Mettete nella stessa padella in cui avete fritto i peperoncini uno spicchio d’aglio e lasciatelo soffriggere. Quando si è imbiondito, toglietelo, aggiungete i pomodorini. Salate e lasciate cuocere a fiamma bassa finché il sughetto non si è ristretto. Nel frattempo portate a bollore l’acqua per scaldare la pasta: spaghetti, linguine, penne o fusilli. Quando il sugo di pomodorini è cotto, aggiungete i peperoncini fritti, il formaggio pecorino romano grattugiato e qualche fogliolina di basilico. Mescolate e lasciate insaporire. Cuocete la pasta al dente in acqua salata. A cottura ultimata, scolatela ed aggiungetela al sugo di peperoncini. Lasciatela mantecare per qualche secondo e poi impiattate e servitela in in tavola
con una spolverata di parmigiano grattugiato.


Ti consigliamo anche