VINO COTTO

    Pubblicato da Giuseppe Martino il

    Ingredienti: mosto di uva

    Prendete del buon mosto di uva nera, scolatelo e fatelo bollire fino a quando si riduce a un quarto. Lasciatelo raffreddare, imbottigliatelo e tappatelo bene, conservate in un luogo fresco e buio.
    Questo antico sciroppo non mancava mai nelle dispense dei benestanti e veniva utilizzato in modi diversi:
    - si univa alla neve per fare la “scirubetta” (una specie di granita);
    - si aggiungeva al sangue del maiale per preparare il sanguinaccio;
    - si aggiungeva al ripieno dei pretali per sostituire in parte il miele.

    La maggior parte degli ingredienti genuini usati in questa ricetta fanno parte del catalogo di Tastiness food shop. Anche tu li puoi acquistare direttamente online clicca qui 


    Condividi questo post



    ← Articolo più vecchio Articolo più recente →


    Lascia un commento

    Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati