Vino Mantonico di Calabria bottiglia 50 cl.

  • €15,00

Ne sono rimasti solo 12 !

Questo vino con millenni di storia era conosciuto nell’antichità perché capace di dare poteri divinatori a chi ne beveva in abbondanza. Oggi per ritrovare queste sue caratteristiche, basta sorseggiarlo ben fresco davanti a un tramonto sul mare.Oggi il Mantonico è diffuso solo in Calabria, nella fascia ionica e nella zona di Bianco e la sua produzione interessa un totale di una cinquantina di ettari.
La pianta, allevata prevalentemente ad alberello, ha un grappolo di medie dimensioni, di forma cilindrica e mediamente spargolo, con acini di media grandezza, buccia spessa e colore giallo dorato.
Storicamente l’uva Mantonico è sempre stata usata per la produzione di vini passiti, caratterizzati da un bel color ambra e da un sapore vellutato, fine ed equilibrato, che ricorda la zagara. Oggi viene vinificato anche come vino bianco secco, ideale per accompagnare primi e secondi piatti di pesce e una bella novità di quest’anno è data dal Ferdinando 1938 Brut di Statti, uno spumante Metodo Classico a base di Mantonico in purezza, in cui spiccano i sentori di frutta bianca, biancospino e timo.
A tavola, il Mantonico passito può essere servito ben fresco come aperitivo oppure come vino da dessert a fine pasto, insieme a formaggi stagionati e a dolci di pasticceria secca, come i mostaccioli calabresi.

 


Ti consigliamo anche