Farina di buccia di arancia

  • €2,50

Ne sono rimasti solo 19 !

la farina di arancia che ti propongo è ottenuta dalle bucce dell' arancia calabrese disseccate naturalmente e trasformate in profumata polvere sottilissima tramite metodi tradizionali di essiccamento e macinatura. le arancia usate sono non trattate ne con disinfestanti ne pesticidi chimici, vengono coltivate con metodi tradizionali sul territorio calabrese da aziende agricole locali. la polvere ottenuta è indicatissima in cucina come aroma e per impreziosire piatti di portata e in pasticceria per arricchirne il gusto in sostituzione dei canditi o dell' olio essenziale. 

busta da 30 gr. circa

ingredienti: buccia di arancia calabrese.

suggerimento:  La Torta all’arancia è una torta morbidissima, speciale e golosa, realizzata con succo d’arancia e farina di arancia. nell’ impasto e glassata con uno sciroppo di arance, fatto con il succo filtrato di questo agrume e zucchero a velo. Una delizia unica, vitaminica e sana, dal gusto fruttato e un profumo deciso di arancia.


INGREDIENTI
190 gr di farina’00
125 gr di burro morbido (oppure 120 ml di olio di semi di girasole)
190 gr di zucchero semolato
3 uova intere
100 gr di succo di arancia fresca a temperatura ambiente (circa 2 arance)
30 gr. di polvere di buccia di arancia 
1 buccia grattugiata di 1 limone
1 bustina di lievito
1 bustina di vaniglia oppure 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
un pizzico di sale

Per la glassa all’arancia:
succo di 1 arancia grande
2 – 4 cucchiai di zucchero

PROCEDIMENTO:

Prima di tutto, montate con l’aiuto di una planetaria o fruste elettriche il burro morbido, la vaniglia, lo zucchero, il pizzico di sale. la polvere di buccia di arancia  e la buccia di limone finemente grattugiata per 2 – 3 minuti; fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
poi aggiungete le uova, una alla volta montando sempre a velocità alta, aggiungete il secondo uovo , quando il primo è amalgamato all’impasto. Il composto deve risultare spumoso e gonfio:
montare burro, bucce e zucchero 
Infine incorporate la spremuta d’arancia perfettamente filtrata e a temperatura ambiente. Portatela alla bocca, non deve risultare fredda! Montate a velocità bassa per incorporare
In ultimo aggiungete la farina e il lievito setacciato, mescolando a velocità bassa, basteranno pochi secondi e otterrete un impasto vellutato.
Inserite il composto della vostra torta all’ arancia in una tortiera apribile precedentemente imburrata e infarinata:
distribuite bene il composto in modo che la superficie risulti piatta, cuocete in forno a 170° per circa 30 – 35 minuti senza mai aprire il forno. Fate comunque la prova stecchino perchè i minuti di cottura potrebbero variare da forno a forno.
Sfornate e lasciate intiepidire per 10 minuti, poi eliminate il cerchio e lasciate raffreddare per 30 minuti.
Nel frattempo lo sciroppo all’ arancia:
In un pentolino mescolate: il succo filtrato dell’arancia insieme allo zucchero
Ponete sul fuoco e lasciate cuocere per un paio di minuti. Aspettate che arrivi a bollitura (il composto deve riempirsi di bollicine)
Girate velocemente con un cucchiaio e controllate la consistenza dello sciroppo allontanando periodicamente dal fuoco affinché non bruci : lo sciroppo da ottenere è una glassa lucida e morbida, non troppo caramellata ma nemmeno troppo liquida:
Come preparare la glassa-sciroppo all'arancia
Capovolgete la torta, per avere una superficie piatta e irrorate la superficie con lo sciroppo appena preparato. Distribuite bene ai margini in modo che anche i lati vengano irrorati.
La Torta all’arancia è pronta per essere servita. Guardate le fette soffici e morbide quanto sono golose!


Ti consigliamo anche